FAVORITES NEWSLETTER
 

Eike Schmidt

Una nuova visione

Profondo conoscitore dell’arte fiorentina e primo direttore generale della Galleria degli Uffizi non italiano. Il suo incarico iniziato nel 2015, ha segnato una visione di svolta nell’ambito museale. Un progetto che mette al centro un’idea di condivisione dei linguaggi e di cultura contemporanea. Uffizi e Palazzo Pitti tornano così ad essere un epicentro artistico di riferimento internazionale. Tra le iniziative, il ‘Museo del Costume’ diventa Museo della Moda. Una scelta che ripristina il legame che c’è tra Firenze e l’alta moda. Un percorso iniziato nel 1952, anno in cui fu presentata a Palazzo Pitti la prima sfilata di moda di tutti i tempi.

uffizi
eike_03

Meet the Locals

Keep in touch!